3 utenti


Documento di sintesi Comunicato Stampa La nostra Sede
Notizie dal 10/10/10 Eventi 2016 Eventi 2015 Eventi 2014 Eventi 2013 Eventi 2012 Eventi 2011 Programma partecipato
Palo del Colle, 20/04/2016 | ARO BA2 | INSIEME PER PALO, MOVIMENTO CIVICO E POLITICO, TEL. 0809910023
  ARO BA2
   
 
   
  Quanto costeranno ancora i rifiuti ai palesi?

Il Movimento Insieme per Palo solleva tutti i dubbi sulla questione.
Denny Pellegrino - mercoledì 20 aprile 2016

I sette comuni dell’ARO BA/2 Modugno (capofila), Bitetto, Bitritto, Binetto, Giovinazzo, Palo del Colle e Sannicandro hanno assegnato il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani fatto porta a porta, all’associazione temporanea di imprese CNS- Cogeir-Del Fiume. Si tratterebbe di una gestione dei rifiuti sostenibile, in quanto, per la prima volta a livello regionale si introduce il principio “chi più inquina più paga” tramite il metodo della tariffazione puntuale: il costo del nuovo servizio unico di spazzamento, raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani sarà legato e commisurato alla quantità di rifiuto indifferenziato prodotto dalle singole utenze, facendo riferimento alla volumetria dei contenitori forniti e al numero di svuotamenti dei mastelli.

Ma i dubbi rimangono: quando partirà il servizio di porta a porta a Palo? Abbiamo le strutture e i siti necessari per il conferimento? Quali saranno i costi qualora non si raggiungessero gli obiettivi previsti? A sollevarli il portavoce del Movimento Insieme per Palo, Raffaele Tamma che a noi di PalodelColle.Net ha dichiarato:

“Le ultime informazioni dall’Aro è che il comune di Modugno darà il via al porta a porta dal primo di maggio. In quella sede pare che il nostro sindaco abbia invece detto che per quanto riguarda Palo la partenza dovrebbe essere il primo luglio. Noi abbiamo interrogato Conte perché ci dica con precisione quando il sistema partirà. Ma quello che più ci angoscia è che, nell’ambito del bando approvato, con tutti i canoni di riferimento, è previsto che gli obiettivi per i quali noi ci siamo assunti l’onere di circa 3 milioni (canone per espletamento dei servizi), più un altro milione l’anno per le attuali spese di conferimento dei rifiuti, sono il raggiungimento del 60% di conferimento sin dal primo anno di raccolta differenziata, il tutto considerando che ci siano i luoghi di conferimento. Assodata la grande problematica a livello regionale della collocazione dei siti, oggi abbiamo solo la Tersan come sito di conferimento già al massimo delle sue potenzialità, noi ci troveremo di fronte ad un’ipotesi molto probabile, ossia che in mancanza di siti di conferimento l’appaltatore giustifichi il non raggiungimento degli obiettivi. Questo per noi fa parte già di una tradizione: nei 10 anni del capitolato d’appalto della Lombardi Ecologia, la stessa ha trovato giustificazione non avendo il sito a disposizione, per cui non ha avuto la possibilità di selezionare l’umido e conferirlo come tale, smaltendolo normalmente in discarica in maniera indifferenziata, causandoci un danno doppio.

Quindi noi chiediamo: quando il nostro Comune intende far partire l’appaltatore che sembrerebbe essere pronto per il servizio da subito. A tal proposito i componenti del consiglio comunale, di maggioranza o di minoranza, non sono al corrente dell’evolversi della situazione. Dobbiamo tener conto che il nuovo sistema richiederà dei tempi di espletamento già previsti dal bando; ad esempio, nei primi tre mesi l’appaltatore si riserva di potersi organizzare sul territorio, questo significa che se si dovesse iniziare il primo luglio in realtà arriveremmo ad ottobre per avere un servizio efficiente.

A tutto ciò si aggiungerebbero i costi che noi continueremmo a sostenere per l’attuale condizione, per il conferimento in discarica e che di differenziato ha molto poco. Questo ci pone di fronte ad un ordine di spesa che, se fosse così pessimistico come noi lo prevediamo, potrebbe portarci nel 2016 addirittura a rasentare i 5 mln di spesa nella totalità. Il che significherebbe, com’è stato denunciato anche in qualche manifesto cittadino, andare ben oltre il 20% di aumento delle tariffe riferite. In considerazione di quelle che sono le quantità del nostro bilancio noi ci troveremmo di fronte ad una voce di spesa che ne copre quasi il 50%; preoccupante, soprattutto se, per motivi evidenti, si giustificasse anche il mancato raggiungimento degli obiettivi.

A tutti questo si deve aggiungere l’impegno che i sette comuni hanno assunto di avere un centro comunale di raccolta (Ccr) che possa consentire di immagazzinare e conferire direttamente dei rifiuti differenziati. Questo centro a Palo esiste ed è la sede, di proprietà del Comune, dove opera la Lombardi Ecologia, per la quale è prevista un adeguamento tramite finanziamento regionale. E’ evidente che quel centro al momento non è strutturato in maniera idoneo per poter raccogliere una situazione del genere e quindi, anche in questo, potremmo trovare degli impedimenti perché l’appaltatore potrebbe denunciarne l’inadeguatezza”.

fonte: http://www.palodelcolle.net/it/news/1/384/News/Rifiuti.php
   
  posted by @Admin
Palo del Colle, 20/04/2016
   
 
   
 
Visite uniche: 415
 
   
 
APPUNTAMENTI ED EVENTI 2016
   
 
NOTIZIE 2016
   
06/10/2016 posted by@Admin
22/09/2016 posted by@Admin
01/09/2016 posted by@Admin
21/06/2016 posted by@Admin
22/06/2016 posted by@Admin
20/06/2016 posted by@Admin
10/06/2016 posted by@Admin
04/06/2016 posted by@Admin
24/05/2016 posted by@Admin
23/04/2016 posted by@Admin
20/04/2016 posted by@Admin
16/04/2016 posted by@Admin
15/02/2016 posted by@Admin
11/02/2016 posted by@Admin

 
APPUNTAMENTI ED EVENTI 2015
   
19/06/2015 ore 19,00
19/06/2015 ore 19,00
 
NOTIZIE 2015
   
23/11/2015 posted by@Admin
12/06/2015 posted by@Admin
29/04/2015 posted by@Admin
18/03/2015 posted by@Admin

 
APPUNTAMENTI ED EVENTI 2014
   
10/10/2014 ore 19,30
06/03/2014 ore 18,30
25/02/2014 ore 19,00
15/02/2014 ore 16,00
05/02/2014 ore 18,30

 
NOTIZIE 2014
   
03/11/2014 posted by@Admin
14/10/2014 posted by@Admin
17/09/2014 posted by@Admin
24/03/2014 posted by@Admin
03/03/2014 posted by@Admin
18/02/2014 posted by@Admin
14/01/2014 posted by@Admin

 
APPUNTAMENTI ED EVENTI 2013
   
05/12/2013 ore dalle 19,30 alle 21

 
NOTIZIE 2013
   
16/12/2013 posted by@Admin
06/12/2013 posted by@Admin
20/11/2013 posted by@Admin
14/10/2013 posted by@Admin
25/06/2013 posted by@RafTam
04/02/2013 posted by@Admin

 
APPUNTAMENTI ED EVENTI 2012
   
15/09/2012 ore 16,00
06/08/2012 ore 19,30
28/06/2012 ore 19,00
22/06/2012 ore 19,00
31/03/2012 ore 16,30
23/03/2012 ore 19,30
26/02/2012 ore 9,30
20/01/2012 ore 19,30
 
NOTIZIE 2012
   
27/11/2012 posted by@Admin
22/11/2012 posted by@Admin
19/11/2012 posted by@Admin
08/11/2012 posted by@Admin
07/08/2012 posted by@RafTam
21/06/2012 posted by@Admin
02/04/2012 posted by@Admin
27/03/2012 posted by@Admin
24/02/2012 posted by@Admin
13/01/2012 posted by@Admin
01/01/2012 posted by@RafTam

 
APPUNTAMENTI ED EVENTI 2011
   
 
NOTIZIE 2011
   
25/11/2011 posted by@RafTam
11/11/2011 posted by@Admin
28/10/2011 posted by@Admin
21/09/2011 posted by@Admin
01/08/2011 posted by@Admin
20/07/2011 posted by@RafTam
28/06/2011 posted by@RafTam
03/06/2011 posted by@Admin
23/05/2011 posted by@Admin
16/05/2011 posted by1.065
27/04/2011 posted by@Admin
20/04/2011 posted by@Admin
05/04/2011 posted by@Admin
31/03/2011 posted by@Admin
29/03/2011 posted by@Admin
23/03/2011 posted by@Admin
22/03/2011 posted by@Admin
15/03/2011 posted by@Admin
13/02/2011 posted by@Admin
07/02/2011 posted by@Admin
01/02/2011 posted by@Admin
 
NOTIZIE 2010
   
30/12/2010 posted by@Admin
21/12/2010 posted by@Admin
30/11/2010 posted by@Admin
     
  PROGRAMMA DI INSIEME PER PALO
     
   
 LEGGI GLI ALTRI PROGRAMMI
  PROGRAMMA DI "DOMENICO CONTE"
  PROGRAMMA DI "EMANUELE CASSANO"
  PROGRAMMA DI "GIUSEPPE IURILLI"
    
    

Movimento Civico e Politico INSIEME PER PALO - Corso Vittorio Emanuele 4 int. 4, Palo del Colle, Bari © 2010 - 2013 Tutti i diritti riservati.

| Home | Chi siamo | Dove siamo | Unisciti a noi | Contattaci | Login |